Counseling ad orientamento interpersonale integrato

Il Counseling si occupa prevalentemente di situazioni di crisi o disagio momentaneo. Il percorso di counseling è riservato a persone sane, ed ha lo scopo di aiutare la persona ad individuare le proprie risorse interne per diventare più consapevole e più autonoma nell’affrontare i propri disagi.

Dopo la focalizzazione del “vero problema”, il Counselor pone una serie di domande mirate (laddering), attraverso le quali aiuta la persona a diventare più consapevole dei pensieri irrazionali limitanti che impediscono che emerga il vero sè e quindi costringono la persona a mostrare maschere difensive che non permettono un cambiamento costruttivo.

Principi fondamentali del Counseling sono: empatia, accettazione incondizionata, autenticità e congruenza.

“E’ un processo dialogico attivo tra un counselor e un cliente (o più clienti in caso di counseling di coppia, familiare o di gruppo), caratterizzato da uno scambio interpersonale – basato su principi di empatia, autenticità, congruenza, amore per la verità e sull’integrazione di molteplici modelli psicologici e di abilità comunicative – che, in diversi campi di applicazione (relazione di aiuto, formazione, ambito aziendale e comunitario), ha lo scopo di aiutare il cliente (o i clienti) a esaminare e analizzare la realtà, a chiarire sistemi di pensiero disfunzionali alla realizzazione di propri progetti, a risolvere situazioni di crisi o stati di sofferenza o forme di disagio esistenziale e relazionale, a prendere decisioni e a elaborare conflitti, e ad affrontare problemi specifici.

La pratica del counseling si basa in modo specifico sul raggiungimento, in un tempo concordato, di obiettivi responsabilmente negoziati che rispondono all’intenzionalità profonda del soggetto che cambia e che promuovono itinerari di consapevolezza e conoscenza di sé, il benessere personale, migliorano il rapporto con gli altri e implementano le risorse funzionali a incrementare l’autostima e il sentimento di autoefficacia, a ritrovare una propria armonia interiore e a riappropriarsi del senso più profondo della propria vita e della propria morte” [Testo riportato dal dizionario internazionale del Counseling, scritto dal Prof. F. Nanetti]

counseling

 

About Author: lucy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categories